Questo sito è dedicato alla rugbylist, un ritrovo "virtuale" dove si incontrano centinaia di appassionati di rugby.
 

R:[RUGBYLIST] Futura Park Roma: Bordon out?

Fiorenza Preda fionah a fastwebnet.it
Gio 15 Gen 2009 10:47:45 CET


La vicenda continua ad avere delle tinte fosche.

------------------------------------------------------

da il "Corriere dello Sport" ed. Roma del 15/01/2009

"Bordon esonerato dai dirigenti" 
ROMA - Fa sempre discutere l'esonero di Stefano Bordon. Alessio Murrazzani, ariete della Futura Park Rugby Roma, sostiene di essere stato frainteso nel nostro servizio di ieri. "Non c'Ŕ mai stata- dice - una fronda dei giocatori romani contro il tecnico, che tra l'altro ci ha riportato in Super 10. Lo spogliatoio Ŕ sempre stato compatto sugli obiettivi prefissati ad inizio stagione dalla societÓ. La scelta della sospensione di Bordon, presa unicamente dalla dirigenza, non coinvolge noi giocatori che, essendo dei professionisti, possiamo solo accettarla". Resta il fatto che da pi¨ parti emergono segnali di contrasti tra i giocatori e l'ex tecnico.




----Messaggio originale----

Da: yanagisawa11 a hotmail.com

Data: 15/01/2009 8.59

A: <rugbylist a rugbylist.it>

Ogg: RE: R: [RUGBYLIST] Futura Park Roma: Bordon out?






.hmmessage P
{
margin:0px;
padding:0px
}
body.hmmessage
{
font-size: 10pt;
font-family:Verdana
}



Adesso sarÓ simpatico vedere cosa riusciranno a combinare questi "padroni delle fonti di gioco" con un altro allenatore...... Viadana e Treviso sono avvisati!

 





Date: Wed, 14 Jan 2009 15:38:40 +0100
From: fionah a fastwebnet.it
To: rugbylist a rugbylist.it
Subject: R: [RUGBYLIST] Futura Park Roma: Bordon out?

Qui di seguito si fa un p˛ di luce sugli avvenimenti che hanno portato all'esonero di Bordon, ma a me pare che ci siano molte ombre ancora da chiarire: perchŔ Ŕ un giocatore, Murrazzani, a parlare e non la societÓ?
PerchŔ glissa sulla domanda dei giocatori romani contrari a Bordon?
E se davvero il problema Ŕ stato "tecnico/tattico" come dice, come mai poi dichiara che sono stati "padroni delle fonti di gioco ma non ne abbiamo approfittato"? Ŕ un problema dell'allenatore allora, o della squadra che non riesce a concretizzare? 

saluti,
Fiore
------------------------------------------------------
dal "Corriere dello Sport" - ed. Roma
Emergono le ragioni dell'esonero del tecnico della Roma
Lo spogliatoio contro Bordon
Murrazzani rivela: "La stragarnde maggioranza di noi scontenta della sua gestione"

Roma- Il giallo Futura Park Roma sembra finalmente svelato. Ma appurato che la "vittima" Ŕ Stefano Bordon, tecnico della promozione dalla A2 al Super 10 silurato in fretta e furia venerdý scorso (al suo posto il vice Pratichetti), e che il "mandante" della sospensione Ŕ la dirigenza guidata da Paolo Abbondanza, rimaneva da stabilire il "movente":
"Nulla di pi¨ semplice - spiega "il commissario" Alessio Murarazzani, 33 anni, terza linea bianconera - La societÓ non era soddisfatta dell'apporto tecnico-tattico dell'allenatore. Se poi sono intervenuti altri fattori, non lo sappiamo". 
D'accordo, ma come la mettiamo con le voci circa una sorta di sodalizio tra i giocatori romani contro la condotta del padre-padrone rodigino, contrapposto ad una parte dello spogliatoio favorevole invece a Bordon?
"Appuno, voci - risponde Murrazzani - Non esiste alcuna spaccatura. A dire il vero, la stragrande maggioranza di noi giocatori non era contenta della gestione tecnica. Per quanto riguarda noi romani? Beh, nel mio caso, con 20 anni di rugby alle spalle, entro in palestra alle 6.30 del mattino e in campo offro tutto me stesso. Esattamente come i miei compagni". 
Rimane la questione dell'esonero-lampo, nell'immediata vigilia di un match tremendo come quello contro il Calvisano campione d'Italia. 
"Ecco, se proprio devo trovare un difetto, direi che Ŕ stata sbagliata la tempistica: io non avrei preso una simile decisione di venerdý. Ma la dirigenza ha operare cosý ci sarÓ stato un motivo; evidentemente voleva dare una scossa". 
Roma penultima. Il riflesso di una crisi che, da quanto si Ŕ potuto vedere, Ŕ iniziata dall'inopinata sconftta casalinga con Rovigo. Prima di allora c'era ancora spazio per i sorrisi."Noi giocatori abbiamo notato i soliti problemi: contro i polesani siamo stati padroni delle fonti di gioco ma non ne abbiamo approfittato. Un limite su cui dobbiamo continuare a lavorare". 





----Messaggio originale----
Da: plmaciocia a mclink.it
Data: 11/01/2009 0.50
A: <rugbylist a rugbylist.it>
Ogg: R: [RUGBYLIST] Futura Park Roma: Bordon out?



Quando il Rugby della passione ha perso il posto per cederlo al  “r”ugby della commercializzazione, doveva mettere  in preventivo certe prese di posizione.   Credo che ne arriveranno altre di brutte notizie da parte di sponsor che non hanno più vantaggi nello sponsorizzare squadre  sportive, i tempi sono di magra per tutti e la prima cosa che vengono tagliate sono le “liberalità”.  Bordon potrebbe essere solo una sfaccettatura non rilevante.
 
plm
 

Da: rugbylist-bounces a rugbylist.it [mailto:rugbylist-bounces a rugbylist.it] Per conto di Fiorenza Preda
Inviato: sabato 10 gennaio 2009 20.09
A: rugbylist a rugbylist.it
Oggetto: R: [RUGBYLIST] Futura Park Roma: Bordon out?
 
Concordo con Gaetano. 

Stefano Bordon stava facendo un campionato ottimo con una squadra di "onesti lavoratori", non certo di fuoriclasse (con tutto il rispetto per i giocatori), e con un budget ridotto all'osso.
Quasi sempre il punto di bonus guadagnato nelle sconfitte e la vittoria nelle partite alla loro portata. Per chiunque, incluse le top 4, abbia affrontato la R.Roma non si pu├▓ certo dire sia stata una passeggiata. E stiamo parlando della matricola del campionato.
Come si fa ad allontanare (temporaneamente?!?!?) un allenatore che ottiene  questi risultati? 

Temo, come qualcuno mi ha fatto notare, che questo sia l'ennesimo segnale che tutto, nel nostro movimento, sta andando a rotoli: Viadana che ritira la seconda squadra dal campionato, Rovigo che perde lo sponsor (prima o dopo le decisioni sulla Celtic League che importa?), e ora questo. 
Che siano gli effetti delle incertezze del futuro? Che le societ├  stiano gi├  "tirando i remi in barca"? 

Gaetano purtroppo hai ragione! ormai le differenze tra noi ed il calcio si stanno facendo sempre pi├╣ sottili

Io, sinceramente, tutti questi "bei princ├Čpi" del rugby non riesco proprio pi├╣ a vederli. Oramai sono entrati a far parte della sfera delle leggende, come quella di Re Art├╣ e di Camelot... favolette da raccontare ai bambini prima di dormire.

...una volta, tanto tempo fa, in un paese lontano lontano vivevano i Rugbisti, un popolo di duri e puri...  (mah!)

Saluti e "felice" 2009 a tutti.
Fiorenza



---Messaggio originale----
Da: gaetano.palmiotto a fastwebnet.it
Data: 10/01/2009 11.04
A: "'list@'"<rugbylist a rugbylist.it>
Ogg: R: [RUGBYLIST] Futura Park Roma: Bordon out?

Ah beh...

 

Stefano li porta in Super10, sta facendo un campionato pi├╣ che decoroso e....

mah...concordo con chi dice che ormai le differenze tra noi ed il calcio si stanno facendo sempre pi├╣ sottili

-----Messaggio originale-----
Da: rugbylist-bounces a rugbylist.it [mailto:rugbylist-bounces a rugbylist.it] Per conto di Angelo Volpe @fast
Inviato: sabato 10 gennaio 2009 11.01
A: list@
Oggetto: [RUGBYLIST] Futura Park Roma: Bordon out?

Fonte

http://www.alessandrofusco.com/blog/

 

Rugby Roma, Bordon “momentaneamente sollevato� dall’incarico

Come un fulmine a ciel sereno dal Tre Fontane trapela la notizia che la Futura Park Rugby Roma ha deciso di “sollevare temporaneamente� Stefano Bordon dall’incarico di tecnico della prima squadra. La novità giunge in un momento almeno insolito, alla vigilia, cioè, del delicato match contro i campioni d’Italia del Calvisano.

Proprio tra i gialloneri militano i due fratelli Pratichetti, Matteo e Andrea, che terranno a battesimo lo zio Carlo, fino a ieri coach degli avanti romani, designato dalla societ├  bianconera a succedere a Bordon, almeno per ora.

Il sodalizio guidato dal presidente Abbondanza si riserva ulteriori comunicazioni per luned├Č, ma sembra improbabile un ripensamento.

 Sarà , con ogni probabilità , l’occasione  per sancire il definitivo divorzio dal tecnico rodigino cui va ascritto il merito di aver contribuito a riportare la Rugby Roma in Super10.

 Difficile in una situazione di questo tipo conoscere i dettagli della vicenda finch├Ę non vi sar├  un pronunciamento ufficiale tra le parti ma, ├Ę certo, la squadra ha ora il compito di fare in fretta i punti che servano alla salvezza.

 
 
No virus found in this incoming message.
Checked by AVG - http://www.avg.com
Version: 8.0.176 / Virus Database: 270.10.5/1886 - Release Date: 10/01/2009 18.01



Scopri le novità di Spaces! Blog, foto, amici… e molto altro!




-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML Ŕ stato rimosso...
URL: http://www.rugbylist.it/pipermail/rugbylist/attachments/20090115/79ea3bd3/attachment-0011.html


Maggiori informazioni sulla lista Rugbylist