Questo sito è dedicato alla rugbylist, un ritrovo "virtuale" dove si incontrano centinaia di appassionati di rugby.
 

[RUGBYLIST] Re: Digest di Rugbylist, Volume 55, Numero 39

Gigi Bianchi avjrb a tin.it
Gio 16 Dic 2010 12:08:12 CET


Ciao a tutti, la RAI ha effettuato un filmato molto toccante per TELETHON, 
il filmato sarŗ trasmesso sabato dalla RAI penso intorno alle 15.00, 
l'argomento principale  del filmato Ť relativo a un bambino affetto da 
distrofia muscolare appassionato di rugby.
Su YOUTUBE Ť giŗ visibile e vi invito a guardare, veramente toccante.

http://www.youtube.com/watch?v=HtuKIPqzSAk

Ciao Gigi da Brescia

--------------------------------------------------
From: <rugbylist-request a rugbylist.it>
Sent: Thursday, December 16, 2010 10:57 AM
To: <rugbylist a rugbylist.it>
Subject: Digest di Rugbylist, Volume 55, Numero 39

> Invia le richieste di iscrizione alla lista Rugbylist all'indirizzo
> rugbylist a rugbylist.it
>
> Per iscriverti o cancellarti attraverso il web, visita
> http://www.rugbylist.it/mailman/listinfo/rugbylist
> oppure, via email, manda un messaggio con oggetto `help' all'indirizzo
> rugbylist-request a rugbylist.it
>
> Puoi contattare la persona che gestisce la lista all'indirizzo
> rugbylist-owner a rugbylist.it
>
> Se rispondi a questo messaggio, per favore edita la linea dell'oggetto
> in modo che sia piý utile di un semplice "Re: Contenuti del digest
> della lista Rugbylist..."
>
>
> Argomenti del Giorno:
>
>   1. penne (Guido Chimienti)
>   2. Re: Il cugino di Bocchino (Luigi Bocchino)
>   3. RE: Reply: RI: [RUGBYLIST] under 20 ed under 23 campionato
>      2011/2012 (Claudio Zamboni)
>   4. (senza oggetto) (Salvatore Messina)
>
>
> ----------------------------------------------------------------------
>
> Message: 1
> Date: Wed, 15 Dec 2010 19:57:42 +0000
> From: Guido Chimienti <tequila2 a hotmail.com>
> Subject: [RUGBYLIST] penne
> To: rugbylist rugbylist <rugbylist a rugbylist.it>
> Message-ID: <BLU157-w29BCB4C1C91643C3DABDC38C140 a phx.gbl>
> Content-Type: text/plain; charset="iso-8859-1"
>
>
>
> Volevo far notare che l'arbitro della gara di domani in challenge, stade 
> francais bucarest non e' altri che il milanesissimo Stefano Penne... 
> volevo fargli i complimenti e condividerlo con voi.
> Guido
>
> THURSDAY TEAMS
>
> POOL 4
>
> Stade FranÁais Paris v Bucharest Oaks
> Stade FranÁais Paris: M Rodriguez, J Arias, M Bastareaud, G Tiesi, Q 
> Valancon, J Plisson, J Dupuy [capt], R Slimani, L Sempere, P Ledesma, A 
> Flanquart, P Pape, P Rabadan, J Leguizamon, H Briatte.
> Replacements: R Bonfils, D Weber, A Joly, A Marchois, A Burban, N 
> Oelschig, H Bonneval, O Phillips
> Bucharest Oaks: F Vlaicu, M Lemnaru, C Gheara, C Dascalu, I Botezatu, D 
> Dumbrava, V Ivan, P Tamba, C Beca, V Badalicescu, M Drenceanu, V Popirlan, 
> S Burcea, D Ianus, D Carpo [capt].
> Replacements: A Radoi, M Dico, N Nere, A Valcu, V Lucaci, F Surugiu, M 
> Apostol, V Calafeteanu
> Referee: Stefano Penne (Italy)
> -------------- parte successiva --------------
> Un allegato HTML Ť stato rimosso...
> URL: 
> http://srv.factotumweb.it/pipermail/rugbylist/attachments/20101215/ee34f844/attachment-0001.html
>
> ------------------------------
>
> Message: 2
> Date: Thu, 16 Dec 2010 07:48:05 +0000 (GMT)
> From: Luigi Bocchino <giggibocchino a yahoo.it>
> Subject: Re: [RUGBYLIST] Il cugino di Bocchino
> To: rugbylist a rugbylist.it
> Message-ID: <375401.10664.qm a web29604.mail.ird.yahoo.com>
> Content-Type: text/plain; charset="utf-8"
>
> E' vero, Riccardo è stato portato per la prima volta al mitico campo 
> Sandro
> Quatrini di Viterbo da suo cugino.
> Aveva meno di 5 anni, era uno scricciolo, nonostante nostra nonna lo 
> rimpinzasse
> di ogni ben di Dio.
> Ma il cugino in questione non ero io!
> Si trattava di Sergio¬ Passamonti, gi√  arbitro federale, suo parente 
> dall'altro
> lato della famiglia.
> A Cesare quel che è di Cesare!
>
> ¬
>
>
>
> ________________________________
> Da: Gaetano Palmiotto <gaetano.palmiotto a fastwebnet.it>
> A: rugbylist a rugbylist.it
> Inviato: Mer 15 dicembre 2010, 18:27:33
> Oggetto: [RUGBYLIST] Il cugino di Bocchino
>
> Squadre e aziende di rugby in Italia -
> http://www.coobiz.it/it/aziende/trova/1?q=rugby
> __________________________________________
> dal comunicato stampa degli AIRONI: chi sar√  mai il cugino?
>
> GLI AIRONI IN VISITA ALLA CASA DEL SOLE
> Una mattinata all‚?Tinsegna della solidariet√  per alcuni giocatori dei 
> Montepaschi
> Aironi. Marco Bortolami, Aldo Birchall, Riccardo Bocchino, Josh Sole e 
> Simone
> Favaro, assieme al presidente Silvano Melegari e al responsabile tecnico 
> della
> franchigia Franco Bernini hanno fatto visita ai ragazzi della Casa del 
> Sole, la
> struttura di San Silvestro di Curtatone, in provincia di Mantova, che da 
> oltre
> 40 anni si occupa dell‚?Teducazione e del recupero dei giovani colpiti da
> disabilit√  da cerebropatie. Al momento sono 157 i ragazzi che frequentano 
> le
> varie classi dell‚?Tistituto, mentre altri 90 si affidano alla Casa del 
> Sole per
> le prestazioni ambulatoriali.
> A fare gli onori di casa √® stata la presidentessa dell‚?Tassociazione 
> Casa del
> Sole Elvira Sanguanini: ‚?oPer noi √® un onore avere nostri ospiti i 
> ragazzi degli
> Aironi. La loro visita ci fa molto contenti. In questo modo i nostri 
> bambini
> potranno anche conoscere uno sport nuovo, anche grazie ai palloni che gli 
> Aironi
> ci hanno regalato. Il pallone è infatti un mezzo di contatto fondamentale 
> per i
> nostri ragazzi‚?Ě.
>
> Lo sport, dai cavalli utilizzati per l‚?Tippoterapia al tennis al nuoto,
> rappresenta infatti una parte importante dei processi di apprendimento e 
> di
> formazione.
> ‚?oCon questa visita ‚?" ha spiegato il presidente degli Aironi Silvano 
> Melegari ‚?"
> manteniamo fede con piacere ad una vecchia promessa. Ci fa piacere essere 
> qui,
> in questo periodo natalizio, a salutare i giovani della Casa del Sole e a
> portare loro alcuni doni. Il nostro apporto non si limiter√  comunque solo 
> a
> questo: saremmo infatti molto felici di poter iniziare una collaborazione 
> per
> portare il gioco del rugby a questi ragazzi utilizzando per la prima volta 
> il
> nostro sport come strumento terapeutico. Così come in Primavera, quando 
> le
> temperature saranno pi√Ļ miti, saremo felici di ospitare i ragazzi allo
> Zaffanella per una nostra partita‚?Ě.
> I giocatori si sono poi fermati con i ragazzi della Casa del Sole per 
> rispondere
> alle loro curiosit√  sul rugby, raccontando anche le loro esperienze. 
> Così si
> scopre, ad esempio, che Marco Bortolami ha iniziato a giocare perché, 
> dopo aver
> provato altri sport tra cui il nuoto, ha deciso di seguire le orme del 
> pap√  ex
> giocatore; oppure che a portare Riccardo Bocchino per la prima volta ad un
> allenamento è stato il cugino, mentre Simone Favaro ha iniziato a scuola. 
> Josh
> Sole ha invece mostrato ai pi√Ļ curiosi dove si trova sull‚?Tatlante la 
> Nuova
> Zelanda, suo paese di nascita. Poi la consegna alle varie classi dei 
> palloni e
> l‚?Tinizio dei giochi per i bambini assieme agli Aironi.
>
>
>
> -------------- parte successiva --------------
> Un allegato HTML è stato rimosso...
> URL: 
> http://srv.factotumweb.it/pipermail/rugbylist/attachments/20101216/ab9c68a6/attachment-0001.html
>
> ------------------------------
>
> Message: 3
> Date: Thu, 16 Dec 2010 10:28:26 +0100
> From: Claudio Zamboni <claudiozamboni a hotmail.com>
> Subject: RE: Reply: RI: [RUGBYLIST] under 20 ed under 23 campionato
> 2011/2012
> To: <rugbylist a rugbylist.it>
> Message-ID: <BLU111-W246479CBAAB735983F0580CA150 a phx.gbl>
> Content-Type: text/plain; charset="iso-8859-1"
>
>
> In linea di principio sono d'accordo con te, ma Ť bene ricordare che molto 
> spesso i ragazzi entrano in contatto con il rugby in etŗ piý avanzata 
> rispetto ai loro colleghi delle nazioni rugbysticamente evolute.
> Conosco giocatori di serie A e B che non hanno fatto le giovanili (per il 
> semplice fatto che nelle rispettive cittŗ di origine NON esiste il rugby 
> giovanile) e sono arrivati al rugby dopo aver provato altri sport 
> individuali o di squadra.
>
> Qui sta appunto la colpa principale della Federazione e dei suoi Comitati: 
> negli ultimi anni sono nate pochissime nuove societŗ e nessun nuovo 
> impianto dedicato al nostro sport
>
>
> From: gaetano.palmiotto a fastwebnet.it
> Subject: Reply: RI: [RUGBYLIST] under 20 ed under 23 campionato 2011/2012
> Date: Wed, 15 Dec 2010 14:46:18 +0100
> To: rugbylist a rugbylist.it
>
> Squadre e aziende di rugby in Italia - 
> http://www.coobiz.it/it/aziende/trova/1?q=rugby
> __________________________________________
>
> Ciao Andrea,
> eccoti il mio modesto pensiero:
>
> - sarebbe bello chiamare le cose col loro nome : ovvero la nuova U20 Ť di 
> fatto una U19 o una U18 con dei fuori quota quindi vorrei capire che ci 
> azzecca il termine U20;
> - concordo col fatto che - come nei paesi piý evoluti - se uno a 18 anni 
> non Ť pronto per giocare in prima squadra Ť meglio che si dia alla dama o 
> altro sport perchŤ probabilmente ha sbagliato sport; nel bene e nel male, 
> a 18 anni devi essere pronto a giocare con degli adulti, qualsiasi sia il 
> tuo livello: se sei un campione giochi in Nazionale (vedi North nel 
> Galles), se sei discreto giocherai in Serie A, se giochi per divertirti e 
> basta ci sono la B e la C. Cosž funziona in tutto il mondo; quindi in 
> questo concordo con la strada tracciata dalla FIR;
> - il Campionato U23 mi sembra invece piý che altro un espediente che 
> consenta ad alcuni Club di avere una seconda squadra a cui attingere : ci 
> sono ormai molte squadre, specie di Serie C, che per fare la seconda 
> squadra devono creare una nuova Societŗ con cui ovviamente non ci sono 
> liste gara aperte.
> Per risolvere questo problema, se si vuole lasciare la regola che un Club 
> non puÚ avere due squadre nella stessa serie, era forse piý sensato 
> mettere mano alla struttura dei Campionati di Serie C che oggi sono 
> strutturati in alcune zone su 3/4 livelli!!!
> Meglio creare una Serie D per chi vuole fare rugby birra e salciccia, 
> senza obbligatorietŗ, e in cui possono giocare le seconde squadre dei Club 
> di A/B/C.
> Anche perchŤ il discorso U23 Ť in conflitto con l'inidirizzo strategico 
> che si da eliminando nella sostanza la U20.
>
> Buon rugby a tutti
>
> --Allegato al messaggio inoltrato--
> Date: Tue, 14 Dec 2010 16:57:45 +0100
> From: iuzi a libero.it
> To: rugbylist a rugbylist.it
> Subject: [RUGBYLIST] under 20 ed under 23 campionato 2011/2012
>
> Squadre e aziende di rugby in Italia - 
> http://www.coobiz.it/it/aziende/trova/1?q=rugby
> __________________________________________
>
> Salve a tutti, approfitto della list, per un quesito in  merito all'ultimo 
> comunicato federale di dicembre, relativo alla prossima stagione sportiva. 
> Che ne pensate del nuovo campionato under 23 e dell'unione tra under 18 ed 
> under 20 con un unico campionato ? Vi giro queste domande per cercare di 
> capire come si sta evolvendo il rugby nelle categorie prossime alla senior 
> e soprattutto per cercare di intuire le scelte migliori che un piccolo 
> club deve fare a fronte di questi nuovi mutamentiA presto
> Andrea IUZI FrondiziRugby Gubbio
>
>
>
> -
>
>
> Salve a tutti, approfitto della list, per un quesito in  merito all'ultimo 
> comunicato federale di dicembre, relativo alla prossima stagione sportiva. 
> Che ne pensate del nuovo campionato under 23 e dell'unione tra under 18 ed 
> under 20 con un unico campionato ? Vi giro queste domande per cercare di 
> capire come si sta evolvendo il rugby nelle categorie prossime alla senior 
> e soprattutto per cercare di intuire le scelte migliori che un piccolo 
> club deve fare a fronte di questi nuovi mutamentiA presto
> Andrea IUZI FrondiziRugby Gubbio
>
>
>
> -
>
> _______________________________________________
> Gestisci la tua iscrizione
> http://www.rugbylist.it/mailman/options/rugbylist
> _______________________________________________
> Gestisci la tua iscrizione
> http://www.rugbylist.it/mailman/options/rugbylist
> -------------- parte successiva --------------
> Un allegato HTML Ť stato rimosso...
> URL: 
> http://srv.factotumweb.it/pipermail/rugbylist/attachments/20101216/73908496/attachment-0001.html
>
> ------------------------------
>
> Message: 4
> Date: Thu, 16 Dec 2010 09:57:37 +0000 (GMT)
> From: Salvatore Messina <totorugby a yahoo.it>
> Subject: [RUGBYLIST] (senza oggetto)
> To: rugbylist a rugbylist.it
> Message-ID: <102887.34314.qm a web27501.mail.ukl.yahoo.com>
> Content-Type: text/plain; charset="utf-8"
>
> Qualcuno ha notizie di quello che sta succedendo al Comitato Regionale 
> Sicilia?
>
> A quando le nuove elezioni?
> PEACE & LOVE & PLAY RUGBY
>
>
> Salvatore Messina
>
>
>
>
> -------------- parte successiva --------------
> Un allegato HTML è stato rimosso...
> URL: 
> http://srv.factotumweb.it/pipermail/rugbylist/attachments/20101216/acad3e5f/attachment.html
>
> ------------------------------
>
> _______________________________________________
> Rugbylist mailing list
> Rugbylist a rugbylist.it
> http://www.rugbylist.it/mailman/listinfo/rugbylist
>
>
> Fine di Digest di Rugbylist, Volume 55, Numero 39
> ************************************************* 



Maggiori informazioni sulla lista Rugbylist