Questo sito è dedicato alla rugbylist, un ritrovo "virtuale" dove si incontrano centinaia di appassionati di rugby.
 

R: [RUGBYLIST] Furti, Polemiche e Stereotipi

paolo.valbusa a libero.it paolo.valbusa a libero.it
Lun 13 Giu 2011 16:59:44 CEST


Ma com' possibile che 20 pc e 2 videocamere prendano il volo senza che se ne accorga nessuno? In fondo non  materiale che puoi portare in tasca. 

Paolo

----Messaggio originale----
Da: volpe_angelo a fastwebnet.it
Data: 13/06/2011 12.37
A: "list"<rugbylist a rugbylist.it>
Ogg: [RUGBYLIST] Furti, Polemiche e Stereotipi

@font-face
	{font-family:Calibri;
	panose-1:2 15 5 2 2 2 4 3 2 4;}

p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal
	{margin:0cm;
	margin-bottom:.0001pt;
	font-size:11.0pt;
	font-family:"Calibri","sans-serif";
	mso-fareast-language:EN-US;}
a:link, span.MsoHyperlink
	{mso-style-priority:99;
	color:blue;
	text-decoration:underline;}
a:visited, span.MsoHyperlinkFollowed
	{mso-style-priority:99;
	color:purple;
	text-decoration:underline;}
span.StileMessaggioDiPostaElettronica17
	{mso-style-type:personal-compose;
	font-family:"Calibri","sans-serif";
	color:windowtext;}
span.messagebody2
	{mso-style-name:messagebody2;}
.MsoChpDefault
	{mso-style-type:export-only;
	font-family:"Calibri","sans-serif";
	mso-fareast-language:EN-US;}
@page WordSection1
	{size:612.0pt 792.0pt;
	margin:70.85pt 2.0cm 2.0cm 2.0cm;}
div.WordSection1
	{page:WordSection1;}
->@font-face
	{font-family:Calibri;
	panose-1:2 15 5 2 2 2 4 3 2 4;}

p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal
	{margin:0cm;
	margin-bottom:.0001pt;
	font-size:11.0pt;
	font-family:"Calibri","sans-serif";
	mso-fareast-language:EN-US;}
a:link, span.MsoHyperlink
	{mso-style-priority:99;
	color:blue;
	text-decoration:underline;}
a:visited, span.MsoHyperlinkFollowed
	{mso-style-priority:99;
	color:purple;
	text-decoration:underline;}
span.StileMessaggioDiPostaElettronica17
	{mso-style-type:personal-compose;
	font-family:"Calibri","sans-serif";
	color:windowtext;}
span.messagebody2
	{mso-style-name:messagebody2;}
.MsoChpDefault
	{mso-style-type:export-only;
	font-family:"Calibri","sans-serif";
	mso-fareast-language:EN-US;}
@page WordSection1
	{size:612.0pt 792.0pt;
	margin:70.85pt 2.0cm 2.0cm 2.0cm;}
div.WordSection1
	{page:WordSection1;}
->




-->

E’ scoppiata una polemichetta mica da niente intorno alla RWC Junior. Pare infatti che siano stati rubati 20 pc e 2 videocamere alla Nazionale U.20 Australiana c/o l’Hotel Galileo di Padova, situato nei pressi della Fiera.
Pare anche che il commento dei Wallabies sia stato...siamo in Italia!!
 
Premesso che queste cose non dovrebbero succedere e che i furti in albergo sono un fenomeno certamente non solo italiano ma mondiale, la polemica nasce dal fatto che secondo l’accusa l’Organizzazione dei Mondiali non abbia previsto un servizio di Security presso le sedi dove le squadre ospiti hanno piazzato il loro quartier generale. Com’è appunto l’Hotel Galileo per l’Australia. Chi in prima persona ha preso parte in precedenza altri mondiali assicura che invece la Security c’era proprio per prevenire situazioni incresciose del genere. La notizia è su facebook a questo indirizzo: http://www.facebook.com/marzio.zanato/posts/2020612406062
 
Per informazione l’Hotel Galileo è un grande e moderno albergo a 4 stelle della catena Best Western costruito pochi anni fa in una zona strategica dal punto di vista commerciale, a due passi dal centro città, vicinissimo alla Fiera, alla stazione FS e al casello dell’autostrada A4. Insomma sembrerebbe avere tutte le carte in regola per garantire un’adeguata sicurezza ai propri ospiti. E invece…
 
Certo che, al di là di possibili responsabilità o presunte manchevolezze organizzative, a farci una pessima figura in un momento in cui è sotto la lente di ingrandimento del rugby mondiale è il nostro paese. Infatti il commento degli australiani non ha mancato di sottolineare non l’episodio in sé, ma che sia accaduto in Italia. Stereotipi o no, questa è la triste realtà.
 
angelo



-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML  stato rimosso...
URL: http://www.rugbylist.it/pipermail/rugbylist/attachments/20110613/4534ca65/attachment-0002.html


Maggiori informazioni sulla lista Rugbylist