Questo sito è dedicato alla rugbylist, un ritrovo "virtuale" dove si incontrano centinaia di appassionati di rugby.
 

I: R: [RUGBYLIST] E il gioco al piede?

athos.fba athos.fba a fastwebnet.it
Mar 21 Giu 2011 15:51:09 CEST


No, non se ne sa piu' nulla pero'....
il progetto Ť  "de facto" in vigore, allargato a quasi tutti i ruoli, quello che trovo incomprensibile Ť che tale porcata era presentata come progetto "definito in ogni particolare" e che ci lavoravano congiuntamente autoritŗ scientifiche di livello universitario e lo staff di altrettanto altissimo livello Fir e soprattutto Ť quantomeno disdicevole non se ne sappia piý nulla, ne cause e pretesto ne attuali conclusioni....

Siamo alle comiche....

ciao
fabio
  ----- Original Message ----- 
  From: Piero Filotico 
  To: rugbylist a rugbylist.it 
  Sent: Tuesday, June 21, 2011 11:23 AM
  Subject: R: I: R: [RUGBYLIST] E il gioco al piede?


  Squadre e aziende di rugby in Italia - http://www.coobiz.it/it/aziende/trova/1?q=rugby
  __________________________________________



------------------------------------------------------------------------------


  Insomma, dopo tre anni avrebbe dovuto essere pubblicato un rapporto sull‚?Tiniziativa.

  E‚?T stato fatto? Qualcuno ne sa qualcosa?

   

  Da: rugbylist-bounces a rugbylist.it [mailto:rugbylist-bounces a rugbylist.it] Per conto di Luca Bonisoli
  Inviato: martedì 21 giugno 2011 10:17
  A: rugbylist a rugbylist.it
  Oggetto: Re: I: R: [RUGBYLIST] E il gioco al piede?

   

  Riporto qui:

  http://www.comunicati.net/comunicati/sport/rugby/19191.html


  RUGBY NOTIZIE a cura dell'Ufficio Stampa FIR

  Roma, 19 gennaio 2006

  AVVIATO IL PROGETTO √Ę‚,¨ňo√Ę‚,¨‚"ĘSTATURA√Ę‚,¨‚"Ę√Ę‚,¨‚"Ę (2a - 3a linee)
  OLTRE 100 I GIOVANISSIMI OVER 1,85cm
  Roma - E√Ę‚,¨‚"Ę partito ufficialmente oggi a Roma il progetto √Ę‚,¨Ň"Statura√Ę‚,¨¬Ě,
  un√Ę‚,¨‚"Ęoperazione destinata alla formazione ad alto livello di seconde e
  terze linee, ruoli specialistici del Rugby per i quali √f¬® richiesta una
  statura elevata.
  Sono gi√f  stati identificati oltre 100 giovani fra i 14 ed i 16 anni
  alti pi√f¬Ļ di 1,85 su cui impostare il lavoro di formazione triennale.
  Il progetto √f¬® stato definito in ogni particolare stamani nel corso di
  una riunione tecnico scientifica alla quale hanno preso parte da una
  lato le autorit√f  scientifiche universitarie rappresentate dai docenti
  universitari Franco Merni (Dipartimento Valutazione Funzionale
  Universit√f  di Bologna), Renato Manno (Dipartimento di Valutazione
  Funzionale Universit√f  de L√Ę‚,¨‚"ĘAquila) e Marco Valenti (Dipartimento
  Statistico Universit√f  de L√Ę‚,¨‚"ĘAquila), dall√Ę‚,¨‚"Ęaltro lo staff tecnico
  federale formato dal Prof. Luigi Donatiello, Coordinatore delle
  Nazionali Giovanili, dal Prof. Ivo Mazzucchelli (Responsabile
  Nutrizione Squadre Nazionali) e dal Prof. Pascal Valentini,
  Responsabile della Preparazione Fisica e fitness trainer della
  Nazionale Maggiore. A coordinare i lavori il Consigliere Federale
  Vincenzo De Masi, responsabile dei rapporti con le Universit√f .
  Il Progetto Statura √f¬® diretto dal Prof. Pino Lusi, Coordinatore Tecnico
  Federale, con la collaborazione del Prof. Giampiero Granatelli
  dell√Ę‚,¨‚"ĘUniversit√f  di Tor Vergata.
  Gli atleti selezionati verranno seguiti per tre anni sul piano
  dell√Ę‚,¨‚"Ęevoluzione morfologica, muscolare e metabolica da uno staff
  formato da membri delle Facolt√f  (dipartimento di valutazione motoria ed
  antropologica) e della Federazione.
  L√Ę‚,¨‚"Ęelenco dei 100 elementi forniti dei giusti requisiti √f¬® stato fornito
  dai tecnici provinciali e regionali della FIR. Il gruppo di lavoro al
  progetto far√f  un ulteriore selezione di 70 ragazzi che saranno
  sottoposti a test particolari. Si tratta delle prove messe a punto dal
  preparatore atletico azzurro Pascal Valentini con il supporto
  scientifico del Dipartimento Valutazione Funzionale dell√Ę‚,¨‚"ĘUniversit√f  di
  Bologna.
  L√Ę‚,¨‚"Ęesito di questi test scremeranno ulteriormente il gruppo dei giovani
  a 30/35 elementi. A tutti questi giovani (classi √Ę‚,¨‚"Ę89-√Ę‚,¨‚"Ę90-√Ę‚,¨‚"Ę91) verr√f 
  consigliato un programma di allenamento progressivo da effettuarsi in
  collaborazione con i tecnici delle relative societ√f . Ogni 3-4 mesi i
  ragazzi verranno di nuovo testati per verificare il lavoro svolto. Nel
  contempo i ragazzi saranno seguiti a livello motivazionale,
  nutrizionale ed attraverso contatti con le rispettive famiglie e club.
  Il progetto terminer√f  quando i ragazzi avranno raggiunto i 17-19 anni.
  Coloro che fossero rimasti fuori dal progetto perch√f¬© non superati i
  test o perch√f¬© non selezionati in partenza potranno inserirsi nel
  progetto per il triennio successivo.
  Tutta l√Ę‚,¨‚"Ęattivit√f  allenante ed i test saranno monitorati
  scientificamente a livello universitario.


  __________________________________________
  Ufficio Stampa e Comunicazione
  Federazione Italiana Rugby
  Tel. √, √, √, √, √, √, √, √, √, √, √, √, +39.06.45.21.31.12√, √, √, √, √, √, 
  Fax +39.06.45.21.31.87
  stampa a federugby.it
  www.federugby.it

  Stadio Olimpico - Curva Nord
  Foro Italico - 00194 Roma


  Il 21/06/2011 9.36, Salvatore Messina ha scritto: 

Squadre e aziende di rugby in Italia - http://www.coobiz.it/it/aziende/trova/1?q=rugby__________________________________________



-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML Ť stato rimosso...
URL: http://www.rugbylist.it/pipermail/rugbylist/attachments/20110621/6a86ed7b/attachment-0002.html


Maggiori informazioni sulla lista Rugbylist