Questo sito è dedicato alla rugbylist, un ritrovo "virtuale" dove si incontrano centinaia di appassionati di rugby.
 

[RUGBYLIST] riunione di domani

antonio cinotti antoncino a alice.it
Ven 24 Giu 2011 09:52:53 CEST


Ciao a tutti,
visto che ho "tirato il sasso" in rugbylist per quanto riguarda 
l'articolo di rugby 1823 sulle modifiche dello statuto in approvazione 
domani riporto anche che la segreteria federale ha mandato nei giorni 
scorsi a tutte le societÓ una mail in cui tende a specificare che le 
modifiche sono richiete dal CONI, ai cui principi le Federazioni si 
devono uniformare mandando un file specifico (di una lunghezza 
spaventosa!!).

Continuo ad essere molto critico su tante novitÓ introdotte (con un 
amico al telefono si parlava dello svincolo per gli over 18 e di altri 
aspetti), che  siano per colpa del CONI o della FIR... continuo a non 
capire come mai si voglia per forza cambiare qualcosa imponendolo 
dall'alto senza condividerlo preventivamente magari a livello di 
Comitato Regionale con incontri mirati in cui si spiegano le cose.
Non credo poi che il fatto che si riducano i voti a chi non arriva primo 
nei campionati tolga potere ai procacciatori di deleghe, domani cercher˛ 
di farci caso.

Nei prossimi giorni mi dedicher˛ alla lettura della nuova circolare 
informativa, altro documento che anno dopo anno detta le regole ma che 
per me non pu˛ essere solo pubblicata ed "imposta"; In Toscana un 
dirigente ha chiesto al Comitato se esista la possibilitÓ di effettuare 
un incontro a livello regionale in cui le modifiche vengono spiegate in 
modo tale che possano chiaramente essere recepite da tutti, anche da chi 
non ha dimestichezza con 50 e pi¨ pagine di circolare...

Mi sembra che sfugga a molti il fatto che nel rugby sono poche le 
societÓ che si possono permettere di avere persone ne poprio organico 
che lavorano e riscuotono riuscendo in pratica a tirarci fuori uno 
stipendio. Il che vuol dire che siamo molti volontari che, il pi¨ delle 
volte, si "frugano anche in tasca" e dedicano il loro tempo libero al 
rugby. Che quindi si immagini che la gente abbia piacere a passare 
qualche ora a leggere la circolare informativa la vedo dura, 
generalmente il compito tocca ad uno "sfortunato" che la legge di volata 
e riporta le cose che ha capito a tutti gli altri con possibili cattive 
interpretazioni... ma sicuramente sbaglio e siamo solo noi a Siena ad 
avere questo problema!

Buon inizio di weekend a tutti!

Antonio



Maggiori informazioni sulla lista Rugbylist