Questo sito è dedicato alla rugbylist, un ritrovo "virtuale" dove si incontrano centinaia di appassionati di rugby.
 

[RUGBYLIST] Italia - Argentina (spoiler)

Gaetano Palmiotto gaetano.palmiotto a fastwebnet.it
Dom 19 Nov 2006 16:22:12 CET


Lo "scemo scemo" (che ho fatto fatica anch'io a reprimere) era rivolto 
all'arbitro; allo stadio le due mete argentine sono sembrate viziate da due 
falli (Todeschini velo su Mirco, poi va in sostegno e segna) e almeno un 
avanti (se non due sulla seconda meta). Joubert mi ha irritato durante 
Bulls-Sharks, figurarsi ieri.
Molti han perso la pazienza, per non parlare delle loro prime linee sempre 
dalla parte sbagliata delle ruck oltre ai fuorigioco etc etc
Ma come ho detto ad un amico, sappiamo tutti come arbitra Joubert, bastava 
guardarsi la finale di Currie Cup dove il gioco sporco l'ha fatta da 
padrone. Forse  il caso di studiare l'arbitro prima delle partite oltre 
agli avversari, come fanno tutte le squadre del mondo.

Sulla partita, avete detto tutto. Quando si domina in touche e in mischia e 
si perde una partita, bisogna martellarsi le pa...e!!! La mediana andava 
cambiata prima, Griffen decisamente fuori forma, ormai su quel mezzo passo 
vanno tutti a togliergli il tempo e di conseguenza penalizza anche 
l'apertura che ieri era gi fuori di testa di suo. I trequarti, avuti i 
palloni giocabili, hanno fatto un discreto lavoro: da valutare con una 
mediana diversa per 80 minuti.

Bene il pacchetto di mischia che anche con assenze importanti come Perugini 
e  due a mezzo servizio come Ongaro e Nieto sono fortissimi

Bello il colpo d'occhio allo stadio, anche se portare 3.000 "estranei" ha 
significato qualche rumore molesto durante l'inno argentino e troppi fischi 
durante i calci avversari. Ma tant', e continuiamo a parlare di occasioni 
mancate.... ma teniamo duro, lo scalpo importante sta x cadere....





----- Original Message ----- 
From: "allrugby" <allrugby a gmail.com>
To: <rugbylist a rugbylist.it>
Sent: Saturday, November 18, 2006 5:02 PM
Subject: [RUGBYLIST] Italia - Argentina (spoiler)


Come volevasi dimostrare.
Oltre ad essere spuntati in attacco, non riusciamo a capitalizzare i
(pochi) errori altrui.
L'impressione, comunque,  che l'Argentina, pur non togliendo nulla
alla sua vittoria, sia sempre di qualche centimetro in fuorigioco.
Ci hanno anche graziato due volte: al 2 minuto con una meta mancata
dal n 1 (al largo!) per un "in avanti" ed al 37 a causa di un velo
fischiato dall'arbitro.
Mi ha fatto piacere sentir dire a Cecinelli, al 4 minuto, che
l'Italia "ha rotto gli argini", nel mentre mi accorgo che il Cecio ha
rotto qualcos'altro.
Non mi  parsa, l'Italia determinata come contro l'Australia.
Bollesan dice che siamo undicesimi nel ranking: sbaglio io, o siamo 
dodicesimi?
Pez e Griffen devono avere dei problemi per i fatti loro: raramente li
ho visti giocare cos male e senza criterio.
Cecinelli dice che Canavosio, ex mediano di mischia, ora  stato
convinto a giocare all'ala: infatti gioca 3/4 con il n 12 e poi
scambia un calcio di seconda a ns. favore con un calcio di punizione
diretto.
Male mi ha fatto sentire i cori del Flaminio (scemo, scemo) diretti al
calciatore argentino che tentava il calcio che ha chiuso la partita.
Da noi si dice che, per vincere sistematicamente le partite di scopa
all'asso, bisogna prima pagare tanti litri di vino ai vincitori.
Ecco, l'italia del rugby dovr ancora pagare molti litri di vino prima
di farseli, a sua volta, pagare dai perdenti.
Alla prossima, a Fontanafredda per vedere se riusciremo a dare anche
noi al Canada una sessantina di punti come  riuscito ieri al Galles.
Ciao.
Franco (TV)
_______________________________________________
Rugbylist mailing list
Rugbylist a rugbylist.it
http://www.rugbylist.it/mailman/listinfo/rugbylist 




Maggiori informazioni sulla lista Rugbylist